sabato 17 novembre 2012

arredare con le carte da gioco

Quando si avvicinano le feste viene più voglia di giocare, e quindi oggi giochiamo con l'arredamento

Per i fortunati possessori di una sala per i giochi, o anche solo per chi ha voglia di un pezzo di arredamento alternativo, ci sono alcuni mobili in produzione dai quali possiamo prendere ispirazione



House of cards table - Mauricio Arruda

A la carte - Seletti 2011
lampada ace of spades - Anna Karnov

sgabello-portariviste Comequandofuoripiove di Mabele



Playing Card Table and Chair by Kaira d’or
specchi acquistabili su ebay
Le carte da gioco hanno sempre un loro fascino...

Oltre ad amare i giochi tradizionali con le carte (scala quaranta, canasta, burraco, bridge) ho sempre ammmirato i castelli di carte per l'abilità e l'impegno che bisogna profondere nella loro realizzazione, e ho scoperto le vere e proprie sculture di  Bryan Berg con autentico stupore:

camera da letto in un hotel, completamente realizzata con carte da gioco



Non per niente è il detentore del Guinness dei primati per i castelli di carte!

vogliamo cimentarci nell'impresa?

Nessun commento:

Posta un commento